I nostri Maestri

I nostri Maestri ci mancano.

Ci siamo mai soffermati su quanto spesso li vedevamo? Tra lezioni, stage, domeniche mattina eravamo sempre in contatto con loro. Non era solo l’allenamento. Era ascoltare un loro pensiero, imparare un loro atteggiamento. Prendere esempio nella pratica e nella filosofia di vita.
Ora siamo molto più da soli ed è difficile. Ognuno affronta questa situazione come può e al di là delle questioni didattiche, quello che ci manca è l’energia della vicinanza.

Ma come succedeva che li vedessimo così spesso?

Andavamo noi da loro. Frequentavamo la palestra, gli stage, gli incontri domenicali. Li seguivamo nelle iniziative cercando di mediare tra impegni personali e passione per il VTC.
Quindi? Quindi sono sempre gli allievi che vanno dai Maestri e non viceversa. È nella natura dell’essere Maestro; e allievo. Che cosa dice sempre il Maestro Bao Lan? L’unica cosa che un Maestro non può fare per gli allievi è andarseli a prendere. Se vengono, avranno tutto ciò che un Maestro può dare loro.
Ricordiamo questo principio e restiamo vicini ai nostri Maestri. Chiediamo loro come stanno; facciamo qualche domanda tecnica. Nessun allievo è troppo lontano dal suo Maestro per non poter mandare un messaggio di affetto e ricordo.

I nostri Maestri hanno nostalgia di noi.

Quaderni degli appunti

Collana dedicata al Chi Kung

Pratica e teoria del Chi Kung sono complesse e molto antiche ma la sua fruizione è semplice e gli effetti sono facilmente riscontrabili.

Il Chi Kung arriva ai nostri giorni dopo secoli di vita e quindi di esperienza e ricerca. Su di esso sono state scritte enciclopedie utili a tutti coloro che volessero approfondire.

In questa collana ogni volume tratterà un aspetto della teoria che possa contribuire alla conoscenza di questa disciplina accanto allo studio di una specifica forma per affrontare tecniche e principi legati alla pratica.

Prima uscita: TINH CAU BAT BAO

Titoli della Collana:

informazioni e prenotazioni: thienmon@thienmon.it

Continua la lettura di “Quaderni degli appunti”

Macrocosmo e Microcosmo

una pubblicazione del Centro Thien Mon

12 Schede a tema a supporto del programma didattico della Associazione VTC Italia

Macrocosmo e microcosmo sono collegati. Quello che troviamo nell’immensamente grande, lo troviamo anche nell’immensamente piccolo. A unirli ci siamo noi, l’Uomo: ritroviamo al nostro interno gli stessi meccanismi che regolano tutte le cose.  Come collegare allora concetti, fenomeni, caratteristiche?

 Tutti siamo stati affascinati dalle tabelle delle corrispondenze che troviamo nello studio della nostra Disciplina. Pensiamo che ogni tabella racchiuda infiniti aspetti della conoscenza ma è complicato comprendere e ricordare.

Ecco, allora, questa raccolta di schede che illustra i concetti che incontriamo più spesso e che fatichiamo a collegare tra loro.

Una raccolta di 12 schede di infografica, unica nel suo genere, per comprendere, approfondire e collegare concetti base della disciplina del Viet Tai Chi e delle arti interne in generale.

Ogni scheda è accompagnata da un testo esplicativo e molte delle schede sono anche supportate da un video.

il piano della raccolta:

· scheda  1: cicli energetici, rami celesti e tronchi terrestri

· scheda  2: i 5 elementi e i Cicli di Controllo e Generazione

· scheda  3: il Cielo Anteriore

· scheda  4: le 6 Posizioni alte del VTC

· scheda  5: i 12 meridiani energetici e i 6 canali energetici

· scheda  6: le armi tradizionali, le tecniche e i 5 elementi

· scheda  7: cielo posteriore

· scheda  8: le 6 posizioni negative (Am) del VTC

· scheda  9: gli 8 meravigliosi 3

· scheda 10: i 5 elementi nel macro e microcosmo

· scheda 11: cielo anteriore e posteriore in relazione

· scheda 12: le 6 posizioni positive (Duong) del VTC

. schede 13-14-15: I 24 Sigilli del Viet Tai Chi

Calendario 2020

Il Calendario del Thien Mon raccoglie tutti gli appuntamenti annuali del Centro e non solo! Sono presenti tutti gli appuntamenti federali; gli stage nazionali e internazionali; le sessioni d’esame e gli stage di approfondimento.

Il calendario è anche un’occasione per parlare di alcuni argomenti tecnici, filosofici, simbolici del VTC. Quest’anno parleremo degli Animali!

Veri o immaginari, piccoli e grandi, sono tutti presenti nelle nostre forme e ci insegnano strategie e tecnica.

GRU
SERPENTE
TIGRE
ORSO
DRAGO
FENICE
LIOCORNO
TARTARUGA
FARFALLA
GABBIANO
SCIMMIA

ELEFANTE
AQUILA
PAVONE
CAVALLO
GALLO
RONDINE
CIGNO
FALCO
CONDOR
LEOPARDO
MANTIDE
DAI BANG

prenotazioni: thienmon@thienmon.it

Cronache dal Pianeta Stage – 1

SAC BAT DI KHONG

Chi avesse necessità di comprendere i concetti di PIENO e VUOTO può senz’altro pensare ai vari momenti di uno stage come quello nazionale di Pesaro.

Il PIENO:

Pensieri per l’organizzazione e il viaggio; la dimostrazione; gli esami; la tesi, l’emozione, la paura, le aspettative.

Il VUOTO:

L’esame è fatto, la tesi è stata discussa; è passata la serata delle dimostrazioni; gli allievi sono riusciti a fare tutto brillantemente; i compagni che hanno condiviso con noi tratti di percorso ed emozioni sono contenti.

E adesso?

Passata l’emozione e l’impegno guardiamo con curiosità e un po’ di reverenza il VUOTO che sentiamo dentro: un vuoto bello, tranquillo che equilibra il pieno che c’era prima.

E adesso?

Rimarrà così? Vuoto? Già si fa strada in noi la voglia di ricominciare, di intraprendere nuovi progetti, di immaginare nuove sfide.

Un altro PIENO in attesa di un nuovo VUOTO, che ci spinge avanti in una continua alternanza e ci rinnova.