fbpx

Viet Tai Chi nella vita quotidiana: i poemi

Abbinare un movimento a un pensiero è una tecnica molto potente per ricordare il movimento ma anche per interiorizzare il concetto espresso nel pensiero.

E’ così che funzionano i poemi delle forme di tai chi. Servono a ricordare la sequenza ma non solo. Se fosse questo il loro unico scopo, sarebbero un elenco di tecniche, tipo: alzo il ginocchio, colpisco col pugno, ecc.


Invece le frasi delle forme sono poetiche, legate alla natura e ai suoi fenomeni; un po’ per risultare misteriose a chi non pratica la Scuola; un po’ per ispirare e favorire l’immedesimazione. Come può non essere bello immaginare di volare come un’aquila o saltare come una tigre.
Lo spirito si eleva e, inoltre, coglie qualità che può far diventare proprie: il coraggio della tigre; l’agilità della scimmia; la pazienza dell’elefante.

Nel video che potete vedere in questo articolo portiamo esempi legati alla forma Dai Lao, una delle più belle e amate del nostro programma tecnico.

Articolo creato 4

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto